Piazza del Campo, Siena

Piazza del Campo, Siena

Piazza del Campo è la principale piazza della città di Siena. Inconfondibile per la sua caratteristica forma a conchiglia, è famosa in tutto il mondo per la sua struttura architettonica, ma anche per il Palio che si svolge due volte all’anno.


Trova l'offerta



Piazza del Campo è la principale piazza della città di Siena. Inconfondibile per la sua caratteristica forma a conchiglia, è famosa in tutto il mondo per la sua struttura architettonica, ma anche per il Palio che si svolge due volte all’anno.


La Piazza sorge su un terreno che inizialmente era stato bonificato per permettere il deflusso delle acque piovane e si trova nel punto dove si diramano le tre vie cittadine principali. La pavimentazione attuale è costituita da mattoni rossi posizionati a spina di pesce ed è suddivisa a raggiera da nove strisce di travertino e, al centro, si trova la celebre Fonte Gaia, capolavoro in marmo di Jacopo della Quercia.


Nella parte più bassa della piazza fu costruito il Palazzo Comunale con la Torre del Mangia che raggiunge i 102 metri di altezza. Ai piedi del Palazzo troviamo, poi, la Cappella della Vergine, costruita dopo la peste del 1348.


Quando fu costruita, la Piazza poteva contenere l’intera popolazione di Siena che si riuniva per assistere ai vari spettacoli organizzati nella città. Evento irrinunciabile per senesi e non, come già accennato, è il Palio che si svolge il 2 Luglio e il 16 Agosto. In quelle due giornate, infatti, Siena diventa ancor più crocevia di turisti e cittadini intenzionati a non perdersi lo spettacolo. Si tratta di una corsa di cavalli, uno per ogni contrada della città, composta da tre giri intorno alla pista che circonda la piazza.


Gli affascinanti elementi culturali e la tradizione attirano ogni anno milioni di turisti da tutto il mondo.


Ilaria Iezzi

FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente