Ferrara, la città estense

Ferrara, la città estense

Il centro storico della città emiliana costituisce uno degli esempi meglio conservati di cultura medievale con le sue Chiese, i chiostri, le strade storiche e i palazzi. Degno di nota, forse più di altri, è il Castello Estense.


Trova l'offerta



Ferrara, la città estense


E’ proprio alla famiglia d’Este che si deve la trasformazione di Ferrara da cittadina medievale a opera rinascimentale. Dal 1391, con la costruzione dell’Università, infatti, la città raggiunge i massimi livelli europei. Una crescita culturale che l’Unesco ha voluto “premiare” inserendo Ferrara nella lista dei Patrimoni dell’Umanità.


Il centro storico della città emiliana costituisce uno degli esempi meglio conservati di cultura medievale con le sue Chiese, i chiostri, le strade storiche e i palazzi. Degno di nota, forse più di altri, è il Castello Estense.


Il castello fu costruito nel 1385, per volere di Niccolò II D’Este, come fortezza di difesa in mattoni a base quadrata, con quattro torri e circondato da un fossato pieno d’acqua. Con il passare del tempo diventò, poi, vera e propria residenza della corte e, quindi, arricchito da elementi decorativi.


Due calamità naturali, un incendio nel 1554 e un terremoto nel 1570, danneggiarono l’intero edificio costringendo l’architetto Girolamo da Carpi ad intervenire anche l’aspetto esterno dell’intero castello.


Intorno agli anni ’80 il castello viene trasformato in museo. La visita inizia dal piano terra con le stanze dedicate alla storia dell’edificio, del ducato e della famiglia estense. Si prosegue con le cucine per terminare, poi, con le prigioni poste al livello del fossato nei sotterranei della Torre dei Leoni.


Il primo piano del castello, invece, rappresenta il cuore della vita di corte, mentre il secondo era stato utilizzato come sede di uffici e amministrazione.


 


Visitare Ferrara vuol dire ammirare e apprezzare ciò che una sola famiglia ha potuto fare per renderla così splendida e sfarzosa. 


Ilaria Iezzi

FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente