Piazza Armerina e la Villa Romana del Casale

Piazza Armerina e la Villa Romana del Casale

Villa Romana del Casale è il fiore all'occhiello di Piazza Armerina, splendida cittadina d’arte in provincia di Enna, nel cuore della Sicilia. Il suo sfarzo le ha permesso, nel 1997, di essere inserita nella World Heritage List dell'Unesco.


Trova l'offerta



Villa Romana del Casale è il fiore all’occhiello di Piazza Armerina, splendida cittadina d’arte in provincia di Enna, nel cuore della Sicilia. Il suo sfarzo le ha permesso, nel 1997, di essere inserita nella World Heritage List dell’Unesco.


 


La villa imperiale è una splendida dimora rurale arricchita da mosaici che, ad oggi, sono tra i più belli e i meglio conservati del loro genere. Risale al 320-350 d.C. e sarebbe stata di proprietà dell’aristocrazia romana, forse un governatore di Roma. Secondo altre testimonianze, invece, sarebbe stata costruita per un funzionario imperiale.


Tra i resti della costruzione è possibile individuare quattro zone: l’ingresso con un cortile a ferro di cavallo; il corpo centrale; una sala con tre absidi e il complesso termale.


Oggi è possibile visitare: la zona delle terme, l’arco e la corte porticata, il Vestibolo, la stanza della “Piccola Caccia”, il corridoio della “Grande Caccia”, che separava la parte pubblica da quella privata, e la stanza delle “Palestrite”


 


La villa si immerge perfettamente in una cittadina circondata dalle foreste del Parco della Ronza e arricchita ulteriormente dal sito archeologico di Montagna di Marzo ed organizzare una visita è d’obbligo!


Ilaria Iezzi



FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente