Reggio Calabria il suo amore per la storia

Reggio Calabria il suo amore per la storia

La città è interamente dedicata alla sua storia e lo si può notare nel suo Museo Archeologico Nazionale, uno dei più famosi del mondo intero: collocato nel Palazzo Piacentini, custodisce i famosissimi Bronzi di Riace (due statue greche in bronzo risalenti al V secolo a.C. ritrovate sui fondali del Mar Ionio.


Trova l'offerta



«E’ un luogo sacro questo. Tra Sicilia e Messina, in fondo al mare, sotto il cobalto azzurrissimo…» Giovanni Pascoli


 


Reggio Calabria, con i suoi 186.000 abitanti, è una delle principali città della Calabria e detiene, insieme a Catanzaro, il primato polico-culturale della regione. La sua posizione, sullo stretto di Messina, dove mare e terra si incontrano in un’unione di popoli, natura e storia la rendono una meta imperdibile.


Fondata dai greci, la città, nel corso dei secoli, diventa una delle più importanti Polis della Magna Grecia grazie alla Scuola pitagorica di Reggio, una delle principali istituzioni accademiche del tempo. Nel 270 a.C. giungono i Romani che qui costituiscono la più forte flotta mai vista. La caduta dell’Impero Romano, però, porta ad un periodo di instabilità che vede il susseguirsi di Barbari, Visigoti e Ostrogoti.


Con l’avvento del periodo bizantino, Reggio Calabria attraversa un periodo di nuovo splendore diventando uno dei principali centri culturali e religiosi del sud Italia. Nel 1908, però, fu tristemente rasa al suolo da un terremoto e la ricostruzione cominciò nel 1911 e portato a termine nel 1935.


La città è interamente dedicata alla sua storia e lo si può notare nel suo Museo Archeologico Nazionale, uno dei più famosi del mondo intero: collocato nel Palazzo Piacentini, custodisce i famosissimi Bronzi di Riace (due statue greche in bronzo risalenti al V secolo a.C. ritrovate sui fondali del Mar Ionio. Storici sono anche i palazzi in stile liberty, le antiche mura greche e i resti delle Terme Romane.


Tra le principali attrazioni religiose citiamo il Duomo, in stile Liberty-Neo romanico, la Cattolica dei greci, la più antica della città e la Chiesa degli Ottimati con il celebre mosaico cosmatesco. Testimonianza della storia della città, invece, è il Castello Aragonese.


 


Reggio Calabria, tra il mar Tirreno e il mar Ionio sembra essere nata per unire: l’Italia dalle isole alle Alpi, dal passato al futuro. Programmate un viaggio in città e potrete ammirare un fascino che, poi, vorrete rivedere presto.


Ilaria Iezzi

FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente