L’Aspromonte tra natura e cultura

L’Aspromonte tra natura e cultura

L’Aspromonte è un massiccio degli Appennini meridionali, a sud della Calabria, in provincia di Reggio Calabria. La catena di origine granitico-cristallina ha vette che raggiungono i 2000 mt e si presenta come una gigantesca piramide che svetta sul mare.


Trova l'offerta



L’Aspromonte è un massiccio degli Appennini meridionali, a sud della Calabria, in provincia di Reggio Calabria. La catena di origine granitico-cristallina ha vette che raggiungono i 2000 mt e si presenta come una gigantesca piramide che svetta sul mare.


 


 


Più che per la sua conformazione geografica, l’Aspromonte è celebre per essere un gigantesco Parco naturale, riconosciuto come Parco Nazionale, abitato da numerose specie quali, ad esempio, il lupo, il falco pellegrino e il gufo reale e coperto da boschi di faggio, abete bianco, castagno, pino nero.


 


Proprio sull’Aspromonte, a Sant’Eufemia d’Aspromonte, si verificò un importante avvenimento storico: la celebre Giornata dell’Aspromonte, quando Garibaldi fu ferito e prelevato con i suoi seguaci. Nel comune è possibile visitare il mausoleo che contiene un suo busto e delle lapidi che ne celebrano la memoria.


 


Più in generale, però, ogni angolo di questa terra sarebbe degno di nota. Non si può parlare di Aspromonte senza fare riferimento alla sua natura e alle escursioni che è possibile fare in mountain bike o a piedi.


 


 


Chi ama il relax e la natura e vuole allontanarsi per un po’ dal caos della città deve aggiungere questo territorio ai luoghi da visitare!


Ilaria Iezzi

FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente