Livigno, per sciare in libertà

Livigno, per sciare in libertà

Livigno sorge al confine estremo con la Svizzera e fa parte della Comunità montana Alta Valtellina, d’inverno diventa una delle più celebri stazioni turistiche delle Alpi.


Trova l'offerta



Livigno è un comune della Lombardia in provincia di Sondrio al confine estremo con la Svizzera ed è il più popolato tra i 26 comuni posti ad oltre 1500 mt di altezza dal livello del mare. Fa parte della Comunità montana Alta Valtellina e, d’inverno, diventa una delle più celebri stazioni turistiche delle Alpi.


 


Tra le curiosità che riguardano il paese c’è sicuramente il fatto che non è bagnato da alcun bacino idrografico italiano, ma da un affluente del Danubio e, per questo, le imbarcazioni italiane non pagano i diritti di navigazione fino al Mar Nero.


Livigno, però, come già accennato in precedenza, è rinomata per i suoi impianti sciistici tra i più all’avanguardia che coprono un’area di ben 115 km con le loro piste. Il più famoso è lo Snowpark Mottolino che mette a disposizione le proprie piste per ogni specialità.


Ma il paese offre anche 40 km di area destinata allo scii di fondo e aree per passeggiate con le racchette da neve, gite in motoslitta, arrampicate sul ghiaccio ed escursioni con le guide alpine.


 


Livigno è il punto di incontro tra gli amanti della neve, in inverno, e gli amanti dello shopping che, soprattutto in estate, vi si recano approfittando dei vantaggi economici della zona extra-doganale. Insomma, ce n’è davvero per tutti i gusti!


Ilaria Iezzi

FOTOGALLERY

Nessun dato presente

Dove siamo


DOWNLOAD

    Nessun dato presente

VIDEOGALLERY

Nessun dato presente